In News

I preparativi per il Campanile Chef, oltre a farci venire l’acquolina in bocca, ci hanno dato un’idea!
Ti piacciono le ricette del nostro Chef, Ivan Mosca? Da oggi potrai provare a cucinarle anche a casa tua, grazie alla rubrica dedicata alle ricette del GipiDuePisa!

Oggi ti spiegheremo come preparare un primo piatto gustoso e dal sapore avvolgente. Leggi gli ingredienti e via, ai fornelli!

Risotto rosso con formaggio di capra e crema di basilico

Ingredienti per due persone:

  • 100 grammi di riso carnaroli
  • 1 barbabietola
  • 20 grammi di basilico fresco
  • brodo (quanto basta)
  • 2 fette di speck Alto Adige
  • parmigiano reggiano
  • 100 grammi di formaggio di capra
  • olio
  • scalogni
  • burro
  • sale
  • vino bianco (quanto basta)

Procedimento:

Inizia tagliando la barbabietola a pezzetti. Mettila in un frullatore con del sale e un filo d’olio, in modo da ottenere una salsa fucsia.
Successivamente setacciala, in modo da ottenere un liquido liscio e vellutato, che terrai da parte.

In un tegame, senza aggiunta di olio, rosola le fette di speck fino a renderle croccanti e mettile da parte.

A questo punto inizia la preparazione del risotto nella maniera più classica, con olio e scalogno, tostando i chicchi e bagnandoli con vino bianco, prima, e brodo, poi.

Nel frattempo, in un tegamino a bagno maria, versa il formaggio di capra con un goccio di panna in modo da ottenere una crema di colore bianco.

Frulla il basilico con 2 cucchiai d’olio evo, del ghiaccio e del sale. Aggiungi un po’ di parmigiano.

Sempre con del parmigiano, componi dei dischetti irregolari su della carta forno da mettere in microonde e cuocere alla massima potenza per pochi secondi. In questo modo avrai delle gustose cialde croccanti per accompagnare il tuo risotto.

A fine cottura del riso, procedi con la mantecatura del risotto aggiungendo la salsa di barbabietola e una noce di burro.

Impiattare con stile:

Per esaltare i colori di questa ricetta, utilizza un piatto piano abbastanza largo e di colore bianco.
Componi al centro del piatto una quenelle di riso, in modo da “incastonarvi” la cialda di parmigiano e lo speck, in verticale.
Completa il piatto versando sopra il risotto un cucchiaio di formaggio di capra fuso e disponendo, di lato, una striscia di salsa di basilico.

Buon appetito da Ivan Mosca e GipiDuePisa!

 

Post recenti