In News

La Bibbia offre numerosi spunti culinari, il più famoso dei quali resta forse il piatto di lenticchie per il quale Esaù vendette la sua primogenitura al fratello Giacobbe.
Il cibo rappresenta da sempre un momento di unione e condivisione.
Questi valori rispecchiano in pieno l’idea alla base del contest culinario che in queste ultime settimane si è tenuto nel ristorante del GipiDuePisa. Perché, si sa: per noi italiani non c’è niente di meglio che mangiare in buona compagnia!

Proprio in questo ultimo mese la nostra gara tra cuochi cresciuti in parrocchia è entrata nel vivo, in una gustosa gara all’ultimo piatto che ha appassionato tutti. Campanile chef infatti ha portato, nelle scorse settimane, quasi mille persone nel ristorante della nostra struttura!
Un vero successo che ha visto mettersi in gioco gli chef amatoriali delle diverse parrocchie che si sono iscritte alla gara lo scorso dicembre.

Campanile Chef: chi è in vantaggio?

I piatti proposti dalle diverse squadre hanno spaziato tra le bontà tipiche della nostra regione e un viaggio nelle meraviglie gastronomiche che l’Italia, da sempre, ha da offrire.
Rosticciana alla maremmana, primi piatti a base di ragù bianco, amatriciana rivisitata, agnello fritto, agnolotti ripieni… Questi alcuni dei piatti protagonisti delle diverse serate.

I commensali presenti in sala sono stati chiamati ad esprimere in ciascuna serata un voto per entrambe le squadre.
Attualmente è la squadra di Metato ad aver ricevuto più preferenze, seguita da quella dell’unità pastorale di San Paolo a Ripa d’Arno, San Giovanni al Gatano e Santa Lucia. Seguono, nell’ordine: Agnano, Colignola/Mezzana, Santo Stefano/I Passi, Sant’Apollonia, San Frediano, Marina di Pisa, Campo e Sant’Apollinare in Barbaricina/Cep.

I cuochi hanno “scaldato i fornelli”, ma adesso il gioco si sposta dalla cucina… al settimanale diocesano: vi ricordiamo infatti che sarà possibile votare la propria squadra del cuore attraverso i tagliandi che, fino a domenica 16 febbraio, saranno pubblicati sull’edizione locale di Toscana Oggi.

A marzo le semifinali e la finale, dove a prendere la parola sarà una giuria tecnica.

Campanile Chef, alcune immagini delle serateCampanile Chef GipiDuePisa

Campanile Chef GipiDuePisa

Campanile Chef GipiDuePisa

Campanile Chef GipiDuePisa

Campanile Chef GipiDuePisa

Campanile Chef GipiDuePisa

 

 

Post suggeriti